Vendere Online con un Sito E-Commerce! Cosa Devi Sapere

Ti è mai capitato nella vita di passare davanti ad una vetrina ed essere letteralmente attratto da un vestito, da una giacca o da un paio di scarpe? In quel preciso istante deciderai che quel capo d’abbigliamento sarà il tuo prossimo acquisto! Ci sono innumerevoli articoli e studi che spiegano in modo dettagliato cosa spinge una persona a fare un acquisto, ma noi ci limiteremo soltanto ad approfondire una piccola parte di questo mondo: Come è cambiato negli anni il rapporto del consumatore con gli acquisti nell’era dello shopping digitale e quali sono le nuove dinamiche che vanno a conquistare il cuore e la fiducia di un consumatore. 

Direi che partiamo da un presupposto: Il negozio fisico continua e continuerà sempre ad esercitare il suo fascino sui consumatori perché riesce a creare quell’esperienza unica che coinvolge emotivamente un consumatore, ed è proprio quell’ insieme di emozioni che lo shopping digitale non ha e deve provare a riprodurre. 

“La gente non compra per ragioni logiche, compra per ragioni emotive”
Zig Ziglar

Lo shopping online a differenza dell’acquisto su un negozio fisico è un processo più lungo, e soprattutto se si tratta di un nuovo prodotto o di un nuovo marchio i tempi si allungano notevolmente. la fiducia dell’utente arriva solo dopo che il brand è stato messo virtualmente alla prova sotto diversi aspetti.

Oggi il modo di acquistare si riassume in un semplice click da smartphone, si fanno acquisti anche dall’altra parte del mondo in meno di un minuto, ma questo non vuol dire che il consumatore è uno sprovveduto o un consumatore compulsivo, il mondo dello shopping digitale ha delle regole ben precise e il consumatore ha a disposizione tutti gli strumenti necessari per poter fare un’analisi precisa e veloce prima di acquistare qualsiasi cosa.

Il mondo dello shopping digitale per funzionare ha bisogno di seguire delle regole base che non possono essere soggette a compromessi, si può costruire una buona strategia e-commerce e conquistare nuovi clienti solo se si acquista la fiducia del cliente.

Il cliente non ha un’esperienza tattile/sensoriale vera e propria con un prodotto, dovuta al non avere la possibilità di toccare con mano il suo prodotto preferito, e quindi ha bisogno di essere informato emotivamente, un sito e-commerce se vuole raggiungere popolarità e successo e quindi un incremento di guadagno, deve assolutamente strutturarsi in maniera tale da coinvolgere il consumatore e colmare questa mancanza importante.

Un e-commerce professionale deve essere fatto bene, bello, veloce e con una grafica molto accattivante, non importa che tu venda prodotti da pochi euro o prodotti e servizi di migliaia di euro le regole rimangono sempre le stesse, se non ti piacciono le regole o non hai intenzione di investire qualche euro in più per fare le cose fatte bene lascia perdere, perderai solo tempo e soldi e i risultati non arrivaranno mai!! Un buon e-commerce fatto da un professionista si ripaga da solo!! Studi dimostrano che il 90% dei consumatori è attratto dalle belle vetrine online e passa minuti e minuti a navigare su siti veloci dove la grafica è veramente, bella e accattivante, invece il 75% dei consumatori abbandona i siti solo perche molto lenti, e dopo averli abbandonati, va a spostarsi su quelli dei concorrenti e fa acquisti lì, immagina tu di cercare un prodotto specifico e navigare su e-commerce lenti incasinati e con una grafica molto casalinga, ti fideresti ad acquistare lì? o quanto sarebbero i minuti di permanenza su quei siti?

Una piattaforma e-commerce permette di vendere i propri prodotti online nei vari paesi del mondo, senza alcuna limitazione territoriale, e risulta una scelta potentissima perchè da la possibilità di entrare a far parte di un mercato mondiale. Una piattaforma e-commerce fatta bene inoltre ti fornisce già di serie degli strumenti potentissimi per la raccolta di dati che riguardano le abitudini dei tuoi consumatori , creando un vero e proprio archivio di dati che analizzati possono aiutarti nel tuo lavoro, creare campagne marketing, promozioni e indagini dedicate e colmare le aspettative che il consumatore sempre più esigente cerca nel tuo negozio.

Altro vantaggio di una piattaforma e-Commerce è che gli utenti possono accedere al negozio e osservare oltre alle informazioni essenziali, i cataloghi completi dei prodotti all’interno del portale, le descrizioni tecniche e le recensioni inserite direttamente da loro, il tutto si trasforma in un negozio online completo ed interattivo aperto tutto il giorno, 24/24, 365 giorni all’anno.  Sono quindi tanti gli elementi che portano al successo un e-commerce, il più delle volte ignorati o spesso sottovalutati, riassumendo fattori emotivi, tecnologici e di sicurezza sono elementi fondamentali per la realizzazione di un valido progetto di vendita online. L’e-commerce oggi in italia permette di incrementare fatturati a fronte di investimenti ridicoli, ma soprattutto permette di dare aria a quelle piccole attività che hanno sempre lavorato offline con negozi fisici(negozi, ristoranti, e artigiani) affiancandosi a loro e rendendole nuovamente visibili, in un periodo di così forte evoluzione tecnologica la scelta di non voler trovare un compromesso con la tecnologia e nello specifico con questo tipo di piattaforme porta alla chiusura, il digitale non è da demonizzare ma può diventare una grande opportunità se sfruttato correttamente.